Doppio impegno in pista per la Scuderia Gretaracing

dema

Sarà un week end all’insegna delle gare in pista, quello ormai alle porte per la Scuderia Gretaracing che vedrà impegnati i suoi driver su due fronti: l’ultima prova del IV Trofeo del Levante a Binetto e il Meeting Rijeka Auto in Croazia.

Nella quarta e ultima prova del Trofeo del Levante saranno sei gli alfieri della scuderia di patron Vito Guarini a prendere parte alla manifestazione.

Parteciperanno nel Trofeo Racing start i due driver fasanesi Ciccio Savoia e Stefano Zizzi, entrambi alla guida della Citroen Saxò VTS di classe RS 1.6

Tra le RS Turbo, il veloce Gabriele De Matteo tenterà di conquistare nuovamente la vittoria di gruppo al volante della sua bianca Mini Cooper S.

In RS Plus la Turbo-Lady Anna Maria Fumo, al volante della Mini Cooper JCW, metterà il sigillo alla coppa Dame.

Nel Trofeo Monomarca Peugeot N-1400 sarà della partita il giovanissimo Vanni Tagliente, pronto a duellare col coltello tra i denti nella gara delle piccole francesine tutto pepe.

Sarà al via tra le vetture più prestazionali del raggruppamento Turismo oltre 2000 la splendida e rombante Audi RS4 SuperStar del cuoco volante Raffaelle De Giuseppe, pronto a scatenare gli oltre 400 cavalli della sua tedescona 4 per 4.

In Croazia invece, presso l’autodromo di Grobnik, il Team Gretaracing prenderà il via alla gara endurance denominata Meeting Rijeka Auto, una 4 ore che vedrà al via trenta vetture, tra fiat Cinquecento, Renault Twingo Cup e Renault Clio Cup.

Al volante di una piccola ma scattante Twingo, si alterneranno il duo padre-figlio Iantorno, con il giovane Mario Osvaldo a dar manforte all’esperto Franco.

 

 

 

Official Press Gretaracing Motorsport