STEFANO CRESPI RIPARTE DALLA DOMENICA DEL PILOTA

stefano_crespi_scheggia_1

Il pilota milanese SC Racing ha aperto al Master Drivers di Scheggia il calendario della sua stagione sportiva 2015 che lo vedrà protagonista del CIVM.

Si è tenuto la scorsa domenica, 29 marzo, il Master Drivers organizzato dal Racing Team Gubbio proprio nei pressi della rinomata località umbra. Grazie a questa bella iniziativa Stefano Crespi, driver milanese di SC Racing appartenente alla scuderia Sport Made In Italy, ha potuto inaugurare la stagione con utilissimi test in vista delle prime gare ufficiali. Crespi ha presentato in questa occasione anche i propri programmi, nonché la nuova livrea.

A bordo della Osella PA21 EVO, prototipo biposto con cilindrata 2000 messa a disposizione dal Team Faggioli, Crespi ha potuto acquisire un buon feeling con la vettura e rinfrescare le qualità del “salitaro”, messe a riposo durante l’inverno, grazie alle numerose manches per raggiungere la località di Scheggia.
Tra le novità sicuramente spiccano la fiammante livrea, che richiama evidentemente i colori sociali SC Racing, e gli pneumatici Pirelli, che da quest’anno debuttano in salita per vetture sport e prototipi.
L’ambizioso programma di Crespi prevede la partecipazione a tutto il Campionato Italiano Velocità Montagna e a qualche gara del Campionato Europeo.

Obiettivo principale del pilota è sicuramente il miglioramento delle prestazioni della passata stagione, che gli avevano permesso di ben figurare a conclusione del campionato. Ovviamente è forte il desiderio di riuscire a salire sul podio e per questo Crespi utilizzerà tutte le competenze a sua disposizione. In primis sicuramente l’esperienza acquisita in inverno con i suoi corsi neve e ghiaccio all’Ice Ring di Predazzo, che hanno tra l’altro riscosso un grande successo tra gli allievi della struttura.
Egli quindi metterà a frutto tutta la sua abilità tecnica per raggiungere i risultati desiderati e sarà supportato da alcuni partner che da sempre credono in lui quali appassionati di motorsport.

Primo appuntamento ad Erice il 19 aprile, data di debutto del CIVM, dove Crespi affronterà la prima delle due gare in terra siciliana con grande entusiasmo e agonismo.

 

(fonte ACI SPORT Italia)