Simone Faggioli primo di gruppo e secondo assoluto a Limanowa

Faggioli Limanowa 2017

In Polonia il pluricampione fiorentino fa sua la vittoria di gruppo nonostante le
difficoltà incontrate su un tracciato viscido ed insidioso.

Lo sapeva già alla vigilia Simone Faggioli: era ben cosciente che avrebbe dovuto lottare
con le unghie e con i denti nella prima tappa del girone di ritorno del Campionato Europeo
della Montagna FIA a Limanowa, in Polonia.
Faggioli ed il suo team hanno provato differenti soluzioni di set up, senza però riuscire a
centrare quello ottimale per affrontare l’estrema scivolosità del tracciato polacco.
Nonostante questo il portacolori Best Lap, a bordo della sua Norma M20 FC gommata
Pirelli, ha sfoderato le sue migliori doti di guida e si è classificato secondo assoluto,
nonchè primo di gruppo. Davanti a lui Christian Merli su Osella FA 30, terzo il ceco Milos
Benes sempre su monoposto torinese.
La vittoria del gruppo ha permesso comunque a Faggioli di rimanere in testa a pari merito
con Merli nella classifica del Campionato Europeo.
“Ovviamente sono dispiaciuto, abbiamo dato tutti il massimo senza riuscire nel nostro
intento. Sono consapevole che dobbiamo ancora lavorare per sopperire ad alcune lacune,
anche se a mio parere un asfalto in queste condizioni è estremamente insidioso e
pericoloso per tutti.”
Archiviata Limanowa, Faggioli è già al lavoro per la Dobsinski Kopec, tappa slovacca del
campionato continentale che si terrà il prossimo week end.