Prove difficili per Francesco Di Tommaso alla XXXV Pedavena Croce D’Aune

DSC_8940

Francesco Di Tommaso ha vissuto una giornata in chiaroscuro al debutto sui 7.785 metri della Pedavena – Croce D’Aune, ultima tappa del CIVM.

Il veloce driver pescarese ha fatto registrare il secondo miglior tempo nella prima sessione di prove di ricognizione, non disputando la seconda per un problema al cambio della sua Peugeot 106 di classe RS1.6.

22323529_1448305491956741_841377614_o

Da oltre metà percorso ho iniziato ad accusare problemi al cambio – ha esclamato il driver della Autosport Abruzzo – e nell’ultimo tratto il problema si è accentuato di molto, quindi il mio crono poteva essere nettamente inferiore. Con il team abbiamo smontando il cambio individuando il problema, e con un po’ di fortuna domani dovremmo essere della partita. Il percorso mi è piaciuto e credo seriamente si possa fare bene, se il cambio non darà più problemi, anche se la concorrenza è numerosa e molto agguerrita.

 

 

Ufficio Stampa Di Tommaso