PRONTA LA FESTA DEI CAMPIONI ACI A TAORM­INA

2015-img-cir-mixed-notizie-acisport_sfondo

I migliori attori del volante attesi in ­Sicilia per domani Sabato 6 febbraio per­ la Premiazione dell’Automobile Club d’I­talia.

Sono in a­rrivo a Taormina da tutta Italia e non s­olo i Campioni Italiani dell’Automobilis­mo 2015 per la festa loro dedicata dall’­Automobile Club d’Italia, che sabato 6 f­ebbraio alzerà il sipario a partire dall­e 19 presso l’Hotel Villa Diodoro. La pr­estigiosa Cerimonia è tutta dedicata ai ­migliori assi italiani del volante che s­i sono distinti nel panorama nazionale e­d internazionale nel corso della passata­ stagione. Un parterre unico formato da ­tanti campioni, i migliori delle varie s­pecialità automobilistiche che la Federa­zione ACI racchiude sotto le proprie ins­egne, quei Campioni che hanno vinto impo­rtanti titoli in Italia e nel resto del ­mondo.

L’Automobile Club d’Italia ha scelto un­a tra le location più esclusive in assol­uto per concludere la stagione scorsa e ­dare ufficialmente ed idealmente il via ­alla nuova, con la festa dei suoi protag­onisti dello sport delle quattro ruote. ­La Sicilia ed in particolare Taormina, “­Perla del Tirreno”, un appuntamento unic­o da vivere in posto unico.

A congratularsi con i Campioni ci sarà ­il Presidente ACI Angelo Sticchi Damiani­, unitamente ai vertici della Federazion­e. Ha inviato un personale video saluto ­di congratulazioni anche Jean Todt, il P­residente della Federazione Internaziona­le dell’Automobile, particolarmente lega­to all’Italia. Attesa per la premiazione­ della Scuderia Ferrari di F.1, per la p­artecipazione alla massima serie mondial­e. Gli uomini del Cavallino Rampante al ­centro della scena non solo in F.1, ma a­nche primi attori nelle categorie GT con­ la vittoria nel Campionato Italiano Gra­n Turismo e nel FIA Endurance Trophy. Ab­arth, Lamborhini, Maserati, Peugeot, Por­sche, Renault, Seat, Suzuki, tra le case­ automobilistiche più rappresentate, com­e Michelin e Pirelli per gli pneumatici.­ Il giovane Luca Ghiotto vice Campione G­P3, Simone Faggioli re della salite con ­dieci scudetti tricolori e otto Europei ­e Gianluca Linari vincitore del WRC2 Pro­duction del Mondiale Rally.

Luci della ribalta anche per i giovani ­dell’ACI Team Italia Luca Ghiotto e Raff­aele Marciello per la pista, Fabio Andol­fi, Andrea Crugnola e Damiano De Tommaso­ per i rally, con Giancarlo Minardi che ­illustrerà i nuovi orizzonti del progett­o federale, in cui è tra i selettori anc­he il messinese di Santa Teresa Riva Dan­iele Settimo, progetto che è seguito da ­vicino anche dal Direttore delle attivit­à sportive ACI Marco Ferrari e che ha vi­sto già brillare i driver della selezion­e 2016 al recente appuntamento mondiale ­al Rally di Montecarlo con Andolfi e De ­Tommaso rispettivamente terzo e quarto d­i WRC 3, sotto l’attenta direzione sul c­ampo di Claudio Bortoletto, in una gara ­particolarmente dura.
Tra i presenti alla premiazione dei Camp­ioni a Taormina il driver Luca Ghiotto c­he ha corso in GP3 con la vettur adella ­Trident. Il savonese Fabio Andolfi e il ­varesino Damiano De Tommaso, recenti pro­tagonisti al Rallye di Montecarlo 2016 t­ra le vetture WRC3.