MERLI IN GARA TEST A ORVIETO PREPARA VERZEGNIS

2015_img_CIVM_Coppa_Nissena_notizie_christian_merli_all

Il trentino di Vimotorsport sarà al via della prova di TIVM per prepararsi alla prossima Verzegnis – Sella Chainzutan e continuare il lavoro di sviluppo sulla nuova Osella FA 30 EVO che ha portato per la prima volta alla vittoria alla Coppa Nissena.

Christian Merli, domenica, sarà allo start della 43ª Cronoscalata della Castellana in provincia di Orvieto, prima prova del Trofeo Italiano Velocità in Montagna Nord e Sud. Al volante dell’Osella FA30 EVO spinta dal propulsore inglese RPE V8 3000, il portacolori della Scuderia Vimotorsport affronta per la prima volta la gara umbra. Due manche di 6,190 chilometri.

Sarà un proseguimento del lavoro di sviluppo necessario sulla nuova prototipo monoposto in vista della 46^ Verzegnis – Sella Chianzutan del 17 maggio. Il driver trentino ha portato per la prima volta alla vittoria la nuova vettura del costruttore piemontese alla Coppa Nissena.

Gara test
“Dobbiamo percorrere chilometri per accrescere il feeling con questa monoposto carenata. Vogliamo progredire, testare assetto, aerodinamica e pneumatici. In Sicilia abbiamo sofferto di problemi di gioventù. Vi sono riscontri positivi per il propulsore. Ovviamente ha un’erogazione diversa rispetto al motore due litri dello scorso anno e dobbiamo abituarci”.
Il percorso
“Una gara che non conosco assolutamente. Ho visto solo la cartina. Sembra un tracciato molto guidato, tecnico. Insomma, un esordio con una sport ancora da conoscere in una cronoscalata, per me, inedita. Qui ci presentiamo con la livrea definitiva della stagione 2015”.