Luca Attorresi: rientro alle gare vincente, alla Rieti – Terminillo

Attorresi-Rieti2018

Esordio vincente in questa stagione 2018 per il giovane pilota di Monterubbiano, che sale sul gradino più alto del podio nella 55^ edizione della Rieti Terminillo.
A bordo della sua nuova Honda Civic di classe RS Plus 2.0, ha stampato sui 13,8 km del velocissimo e difficile tracciato reatino, uno splendido 6, 51, ancor più sorprendente visto che il driver marchigiano, vincitore della stessa classe nei CIVM e TIVM 2017, è salito in macchina per la prima volta solo il sabato mattina.
Un balance perfetto del mezzo, affidato alle mani esperte della Euroauto Corse e una buona conoscenza del percorso maturata negli anni precedenti hanno fatto si che il giovane driver abbia centrato il primo alloro alla prima uscita.

“Sono davvero al settimo cielo, -ha dichiarato il portacolori della Gaetani Racing- ho portato a casa un risultato e un tempo che mai avrei immaginato. Ho creduto a questo progetto fin dall’ inizio anche se tutti mi dicevano che la Civic non era un mezzo facile da guidare. Questo risultato mi ripaga dell’ impegno e del tempo speso nella preparazione dell’ auto insieme a Tito Fabrizi, al quale va il mio grazie più grande.
Ora mi aspetta la gara di casa, a Sarnano e la titolazione CIVM porterà più avversari. Sarà un ulteriore banco di prova per testare se siamo sulla giusta strada verso il miglior setup e il mio feeling con la mia Honda Civic.”

Appuntamento quindi, il primo weekend di agosto sulle pendenze maceratesi del Trofeo Ludovico Scarfiotti.

Ufficio Stampa