La Scuderia Driving Experience Fasano In grande spolvero a Sarnano

Pezzolla

La scuderia pugliese Driving Experience Fasano ha concluso il settimo appuntamento del CIVM, la Sarnano Sassotetto ottenendo, con i suoi quattro driver ben tre vittorie.

Il portacolori della compagine fasanese, Ivan Pezzolla, ha ottenuto una netta vittoria al volante della sua Osella PA21s BMW in classe E2-SC 1000, precedendo il diretto avversario di tre secondi, facendo fermare il cronometro sul tempo di 4’08”06. Questa prestazione velocistica gli ha permesso di classificarsi sul secondo gradino del podio del Gruppo Propulsori Moto e di ottenere la settima piazza assoluta della cronoscalata.

Altra prestazione da incorniciare per il reatino colante Antonio Scappa, dominatore assoluto del gruppo Racing Start Turbo alla guida della Mini Cooper JCW della DP Racing. Il campione in carica, al termine degli 8’877 metri di gara, è stato sottoposto al controllo della vettura da parte dei Commissari Tecnici, che dopo aver analizzato a fondo il motore, il cambio e l’elettronica, dichiarando la vettura conforme.

Vittoria tra le piccole Bicilindriche di classe Gr. 1,5 per la Fiat 126 di Francesco Colabello, autore di una salita regolare ed impegnato ad incamerare punti per il campionato.

Tra le piccole RS1.4, nella classe più numerosa della gara, si è difeso il trentino Angelo Martucci, decimo alla guida della Peugeot 106.

Adesso tutta la Scuderia Driving Experience Fasano è già proiettata verso la tappa numero 9 del CIVM, il Trofeo Luigi Fagioli a Gubbio che si disputerà il prossimo 17, 18 e 19 agosto.

 

 

 

 

Ufficio Stampa Scuderia Driving Experience Fasano