Inizia la trasferta eugubina per la Scuderia Apulia Corse

fgl

La Scuderia Apulia Corse scende in campo nella nona prova del CIVM a Gubbio per il 52° Trofeo Luigi Fagioli con un parco piloti di alto livello tecnico.

Tra le piccole Fiat del campionato Le Bicilindriche sono ben tre gli alfieri Apulia a prendere il via: Francesco Colabbello su Fiat 126 di Gr. 1,5/650, Stefano Annese su Fiat 126 di Gr.2/700 e Piero Conteduca su Fiat 500 di Gr.5/700.

Tra le vetture di stretta derivazione di serie, il tema pugliese schiera Carlo mancini su Citroen Saxò VTS in RS1.6, Francesco Perillo, leader della classifica aspirata, su Renault Clio di classe RS2.0 e Domenico Tinella su Mini Cooper S di classe RSTB 1.6.

In E1 Italia, completano lo schieramento il presidente Vito Micoli e il giovane Lorenzo Mansueto, entrambi su Renault R5 GT Turbo di classe E1-1.6T

Il weekend umbro inizia domani, venerdì 18 agosto, con le verifiche tecnico sportive previste dalle ore 15:30 alle 19:45 e continuerà con le due salite di prova di sabato, con start alle ore 10. Domenica il direttore di Gara Fabrizio Fondacci darà il via allee due manche di Gara alle ore 9:30.

 

 

 

Ufficio Stampa Apulia Corse