Gara difficile per The Doctor a Gubbio

Loconte

Il pilota pugliese ha concluso al secondo posto di classe il difficile fine settimana eugubino.

 

 

Il portacolori della Scuderia Epta Motorsport Angelo Loconte, nell’ottava prova del CIVM disputata lo scorso fine settimana a Gubbio, ha nuovamente dovuto lottare con problemi di natura tecnica alla sua Honda Civic Type R.

Il caparbio pilota pugliese ha comunque provato a forzare il ritmo, nonostante il cambio continuava ripetutamente a fare le bizze senza apparente motivo.

 

“In questa gara siamo tornati al cambio racing – ha spiegato The Doctor – dopo aver affrontato quasi tutto il campionato con il cambio di serie, ed eravamo fiduciosi di aver risolto i problemi, ma già dalla seconda salita di prova abbiamo accusato i primi problemi. Durante Gara 1 ad un certo punto il cambio mi ha “sputato” fuori la marcia, lasciandomi in folle per alcuni istanti, ed è bastata una mia piccola esitazione per terminare la corsa sul rail. Ma la mia indole è sempre la stessa, non arrendersi mai, quindi ho reinserito la marcia e sono ripartito con la vettura danneggiata. In Gara 2 sono ovviamente salito molto cauto, solo per prendere i punti del secondo posto. Ora bisogna smontare tutto e capire da dove derivano questi problemi al cambio… perché il campionato non è ancora perso e Pedavena è alle porte!”

 

Il prossimo appuntamento con il CIVM infatti si svolgerà in provincia di Belluno, sul tracciato che da Pedavena porta alla cima Croce d’Aune, il prossimo 1 e 2 settembre.

 

 

 

 

 

 

 

 

Ufficio Stampa Angelo Loconte