1966-2016 – 50° anniversario della Cronoscalata della Castellana.

12837149_10206020932018428_1323287646_o

L’edizione n° 44 della celebre Corsa orvietana in scena il 10 ed 11 settembre 2016.
Cambio di data per la 44a Cronoscalata della Castellana. Lo svolgimento della nota Salita orvietana infatti, dopo una prima
collocazione nel mese di maggio, è stato posticipato nel weekend del 10 ed 11 settembre 2016, a seguito della concomitanza
con un’altra manifestazione sportiva in località Osarella, che avrebbe impedito le necessarie autorizzazioni comunali per il
regolare svolgimento della Cronoscalata.
Uno stravolgimento per alcuni, dato che, salvo rare eccezioni, la Corsa si è sempre disputata tra aprile e maggio. Una sorta di
ritorno alle origini per altri, poiché, nel lontano 1966, era il 30 ottobre quando ad Orvieto venne disputata la prima edizione
della “Corsa Automobilistica della Castellana”, ideata ed organizzata dalla sezione orvietana dell’A.N.A.I. (Associazione
Nazionale Autieri d’Italia).
La Corsa manterrà inalterate le titolazioni del 2015. La Commissione Velocità di ACI Sport, presieduta dall’ex costruttore di
F.1 Giancarlo Minardi, ha infatti attribuito, anche per il 2016, la doppia validità per il Trofeo Italiano Velocità Montagna Nord
e Sud, data la vantaggiosa collocazione geografica della città. La Castellana inoltre, anche se non iscritta al calendario delle
gare per Auto Storiche, potrà comunque, come da normativa vigente, accogliere tale categoria di vetture in un massimo di
35 esemplari.
La manifestazione prenderà il via venerdì 09 settembre, giornata dedicata alle verifiche sportive e tecniche, che consentiranno
ai tanti appassionati e curiosi del settore, che accorreranno ad ammirare le auto, di respirare l’aria inebriante della
competizione che caratterizzerà l’intera settimana ed i giorni a seguire. Proseguirà poi, con 2 salite di prova e 2 salite di gara,
rispettivamente nei giorni 10 e 11 settembre.
La Salita orvietana farà parte anche delle gare valide per il XXVII Campionato Automobilistico Umbro di Velocità,
organizzato dalla Delegazione Regionale per l’Umbria di ACI Sport, il cui regolamento sportivo è ancora in fase di definizione,
ma che sarà pubblicato a breve.
Nel 2016 l’Associazione La Castellana avrà anche un altro anniversario, seppur legato purtroppo ad un fatto tragico. Ricorrono
infatti i 20 anni dalla prematura scomparsa del pilota perugino Attilio Broccolini, venuto a mancare a seguito di un incidente
in gara nel 1996 proprio ad Orvieto.
La Corsa sarà quindi un’occasione per onorarne la memoria assieme alla figlia Deborah e per conferire, come di consueto al
miglior pilota di classe N 1600, il “Memorial Attilio Broccolini”.
Come di frequente accade, anche quest’anno, gli impegni sportivi dell’Associazione non si limiteranno alla Cronoscalata.
Orvieto infatti, seppur una piccola realtà, è sempre stata tenuta molto in considerazione da vari organizzatori di eventi
motoristici e quest’anno sarà la volta del Giro Automobilistico dell’Umbria che, forte della fama del passato, dopo circa
vent’anni di stop, viene organizzato di nuovo dal Gruppo Peroni Race. Questo tipo di competizione, unica nel suo genere,
prevede delle gare in pista e delle prove speciali su strada in stile rallistico. Faranno quindi parte del Giro le Salite Umbre e
l’Autodromo dell’Umbria di Magione (PG), e proprio il 25 giugno 2016 sarà la volta della Salita orvietana. L’Associazione sarà,
anche questa volta, partecipe e di supporto all’evento sia dal punto di vista logistico, sia con i propri ufficiali di gara.
Infine, ma non per importanza, si rende noto che La Castellana, collaborando con “Ciesse – Distribuzione vini Orvieto”, è lieta
di presentare la prima edizione di “Wine Show Orvieto”, che si terrà nei giorni 16 e 17 aprile 2016, presso il Palazzo del
Gusto di Orvieto.
L’appuntamento prevede una degustazione di grandi vini di tutta Italia con oltre 700 etichette, seguita da un ricco buffet, e
rientra tra gli eventi collaterali per la celebrazione del 50° anniversario.