Ivan Pezzolla e l’Osella PA21 JrB 1000 si aggiudicano la seconda tappa del 2°Trofeo ProtoBike G-Enegy

DSC_5229

Con la cronoscala Sarnano Sassotetto, disputata la scorsa settimana a Macerata, si è svolta anche la seconda tappa del 2° Trofeo Protobike G-Energy, campionato promosso da Salitastiledivita.it e riservato ai Prototipi e le Formula di gruppo E2-SC ed E2-SS con motorizzazione di derivazione moto di max. 1600 cc.
Dopo la pioggia battente che al Reventino aveva fermato quasi tutti gli iscritti al trofeo, a Sarnano neanche la grandine del sabato ha fermato le sport e le formula motorizzate moto che si sono fate battaglia sui tornanti dei monti sibillini. Ad avere la meglio, con una prestazione di altissimo livello, che gli è valsa la nona posizione assoluta, è stato il driver della Osella Pa21 JrB 1000 del Team Puglia Ivan Pezzolla.

scamosciopremiato

Il portacolori della Scuderia Gretaracing ha imposto il suo ritmo nonostante alcuni piccoli problemi tecnici al cambio, facilmente risolvibili essendo i primi km sulla barchetta torinese su strada. Alle sue spalle si è piazzato l’ascolano Daniele Vellei, su Formula Gloria C8P Suzuki, seguito da Alessandro Alcidi su osella Pa21 JrB 1000 del Team Fattorini Motorsport. Ai piedi del podio il portacolori della New Gereration Giuseppe Rubino, su Elia Avrio 1000. A seguire, si sono piazzati Roberto Malvasio su Radical SR4 della Autosport Sorrento, Andrea Vellei su F.Gloria Kawasaky della Scuderia G.S Ascoli e il vincitore della prima tappa Andrea pace su Radical Prosport della Scuderia Vesuvio.
La classifica del Trofeo dopo 2 gare:
1) Pace A. 26 punti, 2) Pezzolla I. 20 pt, 3) Vellei D. 16 pt, 4) Alcidi A. 14 pt, 5) Rubino G. 12 pt., 6) Malvasio R. 10 pt, 7) Vellei A. 8 p. 8) Ferragina F, Carusa L, Nicoletti L, Ritacca A, 0pt