Andrea Pace si aggiudica la prima tappa del 2°Trofeo ProtoBike G-Energy by Salitastiledivita.it

AAA_2289 copia

Con la Cronoscalata del Reventino in programma il 29 e 30 aprile ha preso il via il 2° Trofeo Protobike G-Energy, campionato promosso da Salitastiledivita.it e riservato ai Prototipi e le Formula di gruppo E2-SC ed E2-SS con motorizzazione di derivazione moto di max. 1600 cc.

Sono stati ben 5 i driver a prendere parte al trofeo nella cronoscalata calabrese, tappa inaugurale del CIVM: Luca Caruso su Radical ProSport 1.6, Francesco Ferragina su Elia Avrio 1.4, Leonardo Nicoletti su Radical ProSport 1.6, Antonio Ritacca su Osella PA21jr 1.6 e Andrea Pace su Radical ProSport 1.0.

La giornata di prove, il portacolori della Jonia Corse Luca Caruso ha dominato, facendo segnare il miglior crono davanti a Ferragina, Nicoletti, Ritacca e Pace. Ma in Gara le condizioni meteo hanno sconvolto la classifica, con Caruso, Ferragina, Nicoletti e Ritacca non partiti e il siciliano Andrea Pace vincitore sotto il diluvio.

I miei diretti avversari non sono partiti – ha commentato al parco chiuso il portacolori della Scuderia Vesuvio – e li capisco, infatti è stata la gara più difficile che ho mai disputato, le condizioni dell’asfalto erano realmente proibitive, e arrivare la traguardo con la vettura integra è stato difficile!

Prossimo appuntamento col 2° Trofeo Protobike G-Energy il 20 e 21 Maggio a Sarnano per il Trofeo Lodovico Scarfiotti.