Scola tenta la carta Pirelli per conquistare il Bondone

IMG-20160701-WA0004

Una notizia dell’ultim’ora in anteprima dal paddock di piazzale Zuffo a Trento per la 66° Trento Bondone: Domenico Scola dopo l’exploit di Ascoli con la nuova Osella FA 30 Zytek tenta il cambio di copertura passando alle Pirelli.

Il veloce driver di Rende, approfittando della doppia punzonatura concessa dalla Federazione per la gara trentina, passa dalle coperture Avon alle gomme Pirelli. Sarà la mossa vincente che gli permetterà di colmare il gap con i due big del campionato Simone Faggioli e Christian Merli?

Domani nella giornata di prove potremmo avere i primi riscontri cronometrici.